Ramcolotto_10&Lotto

10&Lotto – la terzina spia 01-45-90 segnala Due terzine da rendita

Col 10 & Lotto, quello serale,  proponiamo  una interessante statistica ricavando una situazione positiva da mettere in gioco dopo la sortita della terzina spia 01-45-90, ovviamente nella ventina estratta.

Ramcolotto_10&LottoProponiamo una doppia terzina da mettere in gioco dopo l’evento sottolineato, e rendicontiamo come questo sia sufficiente a creare una rendita interessante.

TERZINA DI RICERCA 01-45-90

Partiamo da alcune prove nel recente passato, in modo da semplificare attraverso gli esempi ciò che intendiamo.

Al verificarsi del terno 01-45-90 nella ventina del 10&Lotto serale, mettiamo in gioco:

41.63.09 come prima terna, e  17.40.15 come seconda terna.

Il gioco va seguito per  9/12 colpi a seguire (per chi vuole anche unire in sestina…).

25.07.2013  10&LOTTO   01.06.18.21.24.27.30.37.38.43.45.50.61.63.71.73.81.82.88.90

Rilevate 3 SPIE  nei Num. 01.45.90

In Gioco per 12 colpi : 41.63.09 e 17.40.15

4° colpo) 01.02.03.04.10.11.12.15.17.26.28.30.40.49.51.62.69.73.81.89

Punti Tre al 4° colpo

5° colpo) 02.05.09.11.14.22.37.40.41.44.49.52.54.57.61.63.69.74.77.88

Punti Tre al 5° colpo

 

Altro caso:

03.03.2015  10&LOTTO   01.04.06.11.19.21.22.26.30.34.43.45.47.51.56.65.67.71.75.90

Rilevate 3 SPIE  nei Num. 01.45.90

In Gioco per 12 colpi : 41.63.09 e 17.40.15

4° colpo) 05.08.15.16.17.19.20.25.26.34.39.40.54.59.67.73.75.81.83.90

Punti Tre al 4° colpo

 

Da qui ricordiamo che tre numeri al 10 e lotto, pagano nel seguente modo:

con 3 punti si vince 50 volte la posta giocata

con 2 punti si vince 2 volte la posta giocata

 

Rendicontiamo il Periodo dal 22.12.2005 al 12.03.2016

NUMERI SPIA  01-45-90, N° casi: 19

La prima terzina ha realizzato 7 volte TRE e 38 volte due….

La seconda terna ha concretizzato  3  volte TRE e 32  volte due…

Quindi possiamo dire che la spesa sostenuta per ogni terna, giocando 1 euro per il numero di colpi stabilito, cioè 12, è di 12 euro per ogni caso rilevato; quindi 12×19 (casi), abbiamo 228 euro… per due terne, un totale di 456 euro spesi… (totale casi x spesa)

Che cosa avremmo vinto?

7  volte TRE e 3  volte TRE, quindi un totale di 10 vincite in terna per un moltiplicatore di 50 volte…

E il numero di punti “2” che sommato fra le due terne dà (38+32), 70 punti “2”…

Ora conteggiamo:

10 x 50 = 500; più 70 x 2 = 140; il tutto sommiamo ed otteniamo 500+140= 640 euro, meno i 456 spesi, convergono in un utile netto di 184 euro.

…morale.. si possono ottenere buoni risultati anche giocando formazioni minori….

 

Va da sé riflettere sempre sul mondo dei giochi in generale, non dobbiamo di certo esaltarci con confronti ed analisi del passato, pur dimostrando la possibilità di poter conseguire vincite eclatanti, non si può garantire nessuna vincita… limitiamoci con giusta razionalità ed un meritato distacco critico, questo di certo porterà alla giusta serenità.

 

Marco Barbieri

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *